mercoledì, aprile 18, 2012

A BOOK FOR DOLLHOUSE.

Longbourn House (imaginary residence of  the Bennett family  in the novel Pride and Prejudice of Jane Austen) "bespoke" by ANGLIA DOLLS HOUSES ispired by the BBC series
Longbourn House interior
Longbourne House front door
Mr Bennett study
Mrs Bennett bedroom
Jane Bennett bedroom
Nella realtà la più importante location della riduzione televisiva per la BBC di Pride and Prejudice del 1995 è una antica dimora nel Wiltshire chiamata Luckington Court
Longbourne DollsHouse è un esempio di progetto "Bespoke", realizzato da Tim Hartnall di Anglia Dolls Houses. Traduce in miniatura la location scelta nella realtà dalla serie "Pride and Prejudice", prodotta dalla BBC nel 1995, (guarda caso questa serie TV e il film Possession hanno in comune la stessa attrice protagonista ) per tradurre cinematograficamente la descrizione letterale, dal romanzo di Jane Austen, della dimora dei suoi protagonisti. Una realizzazione "Bespoke" è sicuramente entusiasmante ed unica,.....ma purtroppo adeguatamente costosa,.... figuriamoci, poi, se parte dalla  sola suggestione di pochi elementi suggeriti tra le righe della trama di un romanzo. Sarebbe fantastico avere, anche solo in kit fai-da-te, "Bethany House" realizzata in esclusiva in compensato di betulla da Anglia Dolls Houses. Purtroppo il mio portafoglio non è adeguato ai costi di una realizzazione "Bespoke",....e neanche di un semplice kit fai-da-te di Tim Hartnall. La sua attività contempla esclusivamente lo stile Georgiano e Regency, ma credo che sia in grado di soddisfare qualsiasi capriccio, per chi può permettersi queste splendide creazioni. Comunque sognare non fa male a nessuno......Ma, senza divagare ad oltranza, questo è un esempio di come si può tradurre, in questo caso dalla suggestione televisiva, oppure da un libro, come nel mio caso, le immagini o le descrizioni scritte in un modellino in scala.

(Credits: Anglia Dolls Houses)


 P.S. Se dovessi tradurre in scala 1/12 Longbourne, la mia scelta sinceramente cadrebbe su Groombridge Place, location scelta per rappresentare la dimora della famiglia Bennet nel film Pride&Prejudice del 2005, diretto meravigliosamente dal regista Joe Wright....è un idea che accarezzo sempre e che mi fa rimpiangere di non averci pensato prima....

9 commenti:

Josje ha detto...

That is a gorgeous house! I thought you bought it, but from the terrible Babelfish translation I understand that is not the case. I can understand your dreams though!

BLANCHE ha detto...

PLEASURE TO HAVE A COMMENT, Josie! NO, I DO NOT HAVE BOUGHT THIS DollsHouse. I DO NOT HAVE THIS OPPORTUNITY '. BUT I WANT ONE SO INSPIRED DollsHouse FROM MY READING OF THE BOOK "POSSESSION" OF ANTONIA S. BYATT.

luisa ha detto...

Buongiorno Blanche! Sono andata a vedere il sito, hai ragione, sono delle case meravigliose ma con dei prezzi inavvicinabili..... Ma nella vita perché non sognare un po'? Come sta il piccolino?
Un bacio
Luisa

BLANCHE ha detto...

E già! Spero comunque di poterle avvicinare un giorno, in qualche fiera, nonostante siano inavvicinabili, giusto per godere della loro visione, perchè purtroppo per me rimarranno solo una "visione", appunto!!! Il piccolo Edoardo ha guadagnato un Kg. in un mese!!! Ha fretta di non voler far parte del mondo in miniatura. Grazie per il tuo pensiero,carissima Luisa!

Xandra ha detto...

Wat een prachtig huis. Veel plezier ermee.

Groetjes Xandra

BLANCHE ha detto...

Xandra HELLO! PLEASURE TO HAVE A COMMENT.

Minnie Kitchen ha detto...

This mansion is amazing! Love all the lightings too~

BLANCHE ha detto...

Yes,this mansion is amazing!!! Thanks Minnie!!!

Fi.P ha detto...

How I would love a doll house like this.....just beautiful!